Riccardo Baruzzi

Lugo (RA), 1976

Riccardo Baruzzi è un artista che utilizza principalmente pittura e disegno per sviluppare un’indagine sulle possibilità della rappresentazione tra figuratività e sintesi astratta.

Negli ultimi anni, inoltre, con alcune serie come P. P. (porta pittura, 2010) e Ordine (2014), ha  lavorato sul limite tra la dimensione materiale del quadro, del “quadro come oggetto”, e quella della pittura come dispositivo di rappresentazione e racconto.

La ricerca di Baruzzi prende dunque forme diverse e intercambiabili: pittura, disegno, ma anche performance o interventi installativi vengono spesso sovrapposti per mettere in crisi l'univocità dell'oggetto d'arte.

Da sempre l’artista affianca alla pratica visiva una ricerca sul suono, sfruttando la struttura fisica del giradischi e fabbricando oggetti come strumenti/opere che egli utilizza nelle proprie performance per stabilire affinità gestuali e segniche tra disegno e composizione ritmico-musicale e dare vita a un processo creativo di reciproche influenze sonore e visive.

Mostre in Galleria

Opere Disponibili

+
Riccardo Baruzzi, Ordine / Threesome with nice blonde, 2017, tecnica mista su cotone e acrilico su cartoncino, cm.60x75
+
Riccardo Baruzzi, Ordine_Saturday afternoon, 2016, tempera e pastello a olio su calicot e acrilico su cartoncino, cm.120x150
+
Riccardo Baruzzi, Double P., 2017, acquarello e spray su cotone, cm.240x180
+
Riccardo Baruzzi, Double P., 2017, acquarello e spray su cotone, cm.240x180
+
Riccardo Barruzzi, Cetriolo con natura morta rovesciata, 2016, grafite e tempera all’uovo su tela, cm.60x75
+
Riccardo Barruzzi, Scorza di limone con natura morta rovesciata, 2016, grafite e tempera all’uovo su tela, cm.60x75
+
Riccardo Baruzzi, Un chilo e qualcosa di due colori, 2015, matita grassa su olio e tavola, 4 tavole, cm.50x40 ciascuno
+
Riccardo Baruzzi, Sleep as fuck, 2014, pennarello su carta, cm.50x73
+
Riccardo Baruzzi, Double dose of depravity DBM, 2014, pennarello su carta, cm.50x73
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Ok, chiudi